Skip to content
Hotel Salera

Hotel Loyalty: scopri 5 suggerimenti che funzionano

Hotel Loyalty, di cosa si tratta? Questo è ciò che tratteremo in questo articolo, ma prima di tutto, siete chiari su cosa sia la lealtà e perché è così importante? Professionisti, uomini d’affari di piccole e grandi aziende, docenti, tutti parlano di questo argomento.

Potreste anche aver notato l’enorme quantità di contenuti disponibili sul web. Accade che la fedeltà dell’hotel ha a che fare con un obiettivo centrale per il successo di qualsiasi attività commerciale: fidelizzare la clientela. Pensi che qualcosa di minore? Sono sicuro di no.

Anche nel settore alberghiero la lealtà è fondamentale. C’è qualcosa di meglio di un ospite abituale che funge anche da ambasciatore ad honorem e raccomanda il vostro hotel ad amici, familiari o colleghi? La risposta è ovvia.

Naturalmente, per raggiungere questo obiettivo, alcune strategie devono essere attivate. E se non si rimane fedeli? Beh, sarà molto difficile raggiungere questo obiettivo. Potrebbe accadere, ma i risultati saranno amplificati se si avvia un serio programma di fidelizzazione.

C’è molto da fare. EAE Business School dice che la lealtà significa anche ascoltare il cliente e, secondo il Mediapost Group, l’era digitale offre nuove sfide per conquistare la fiducia dei clienti. Per l’esperto di marketing digitale José Facchin, l’asset principale di un’azienda alberghiera è la sua reputazione. E come possiamo lavorare con essa? Con lealtà, naturalmente!

In seguito, vi spiegheremo 5 tecniche di fidelizzazione per gli hotel. Noi di Clerk siamo albergatori proprio come voi, quindi possiamo dire con piena fiducia che questi consigli, se applicati correttamente, danno sempre risultati positivi.

Sei interessato? Continua a leggere!

Tecniche di lealtà per gli hotel

Pronto per imparare? Studiate attentamente le seguenti tecniche se volete aumentare il potere di fedeltà del vostro hotel.

1- Campagne incrociate con altre imprese

Quando due o più aziende o imprese si riuniscono per offrire profitti incrociati (se si acquista in A si ottiene uno sconto in B e viceversa) i risultati sono di solito molto favorevoli per entrambe le parti.

Tuttavia, il trucco è che il vostro “partner commerciale” non è scelto a caso o in base alle vostre preferenze, ma in base ai gusti reali dei vostri ospiti abituali.

Cerca, scopri quali sono le aziende che visitano quando soggiornano nel tuo hotel e costruisci campagne basate al 100% sulle scelte o sullo stile di acquisto dei tuoi visitatori.

2- Check in e check out adattato

Consigliato solo per gli ospiti di lunga data, l’idea è quella di personalizzare, adattare o flessibilizzare l’ingresso e l’uscita in base agli orari o alla disponibilità del vostro ospite abituale.

L’esecuzione di questa azione di fidelizzazione per gli hotel compromette lo schema organizzativo di qualsiasi hotel, quindi dovrebbe essere presa in considerazione solo con persone che intrattengono rapporti di lunga data con il vostro hotel o con gli ospiti aziendali (professionisti indipendenti o inviati da aziende).

Offrire loro di effettuare il check out più tardi o il check in prima, sono azioni che possono senza dubbio supportarvi nella fedeltà dei vostri clienti preferiti.

3- Acquisti personalizzati

I vostri ospiti abituali fanno scorta e fanno piccoli acquisti quando sono nel vostro hotel? Potrebbe essere qualcosa di commestibile, un drink, riviste o giornali. L’idea qui è di andare avanti e avere tutto pronto prima dell’arrivo. Dare una sorpresa può fare la differenza.

Naturalmente, perché tutto questo sia possibile, è necessario indagare, porre loro domande, osservare. Sarà una cosa molto difficile da fare con gli ospiti occasionali, ma qui i clienti abituali sono mirati.

Ad esempio, se hai un pubblico molto specifico vicino al tuo hotel, in un’area ufficio, diciamo, forse puoi fare una promozione per i “Dirigenti”. È possibile includere il diario di vostra scelta da consegnare la mattina a colazione, o anche una sala speciale a vostra disposizione per organizzare una riunione.

4- Invito ad eventi speciali

L’idea è quella di organizzare incontri professionali, gastronomici o culturali nelle vostre strutture alberghiere e cogliere l’opportunità di invitare i vostri ospiti abituali.

Non sempre corrispondono alle tue prenotazioni, ma un evento può fungere da catalizzatore. Voglio dire, devi tentarli con qualcosa di speciale.

Un esempio: all’Hotel Monterilla di Viña del Mar, a Viña del Mar, c’è stato un evento chiamato “Free Seat and Conversation” (una classica frase cilena). In questi eventi, diversi professionisti sono stati invitati a esporre la loro professione o esperienza, e gli argomenti erano molto vari: poesia, astronomia, design, arte, storia di Valparaiso.

Gli obiettivi principali dell’Hotel erano di far conoscere e avvicinare i Viñamarinos all’hotel e, naturalmente, vincere uno spazio stampa gratuito. Successo totale!

5- Applicare una carta o un sistema a punti

Si tratta di una pratica comune in tutti i tipi di aziende, negozi e anche alberghi in tutto il mondo. Creare un guest club frequente, con un sistema di punteggio che cresce ad ogni prenotazione e acquisto di servizi aggiuntivi. Questi punti possono essere scambiati con premi, soggiorni gratuiti, pranzi o cene, ecc. Si tratta, senza dubbio, di una tecnica di fidelizzazione classica ed efficace per gli hotel che non bisogna trascurare.

Non ignorare mai la lealtà dell’hotel

Naturalmente ci sono molte altre strategie che puoi applicare per trattenere i tuoi ospiti. Abbiamo già spiegato, in altre opportunità, diverse azioni di marketing che possono fidelizzare i clienti. In breve, qui vi mostriamo nuove opzioni per iniziare. Come si va avanti e raccogliere frutta, si possono provare gli altri.

Tenete presente che tenere e tenere vicini i vostri fedeli ospiti è molto più economico e genera meno lavoro che convincere e aggiungere nuovi seguaci da zero. In breve, non creare lealtà è perdere nuove opportunità di vendita con gli ospiti che avete già conquistato. Avete intenzione di lasciarli andare?

Non sarebbe irragionevole dire che l’ospite abituale è uno strumento di vendita. Certo che lo è! Con i suoi commenti positivi e le sue raccomandazioni (sia online che offline) ti sta aiutando a posizionare il tuo hotel e a convocare e attirare più persone. Pertanto, è necessario coltivare il rapporto e non perderlo mai di vista.

Lo sapevi che un PMS come Clerk Hotel può aiutarti con le tue strategie di fidelizzazione? Al giorno d’oggi, è molto importante aggiungere strumenti online al settore alberghiero, che supportano il marketing e le strategie di business.

Ad esempio, con Clerk Hotel sarà più facile mantenere la storia delle prenotazioni e i dettagli del soggiorno e le preferenze dei vostri ospiti per ottimizzare la loro attenzione. Con Clerk Hotel è possibile trascorrere meno tempo alla ricerca di ospiti occasionali e più tempo a costruire relazioni durature.

Ti piacerebbe metterlo in pratica? Prova il nostro software gestionale gratuito per 30 giorni e scopri la differenza.

Se avete domande o avete bisogno di assistenza per quanto riguarda le tecniche di fidelizzazione alberghiera o il funzionamento di Clerk Hotel, non esitate a contattarci ora. Non esitare, vogliamo aiutarti!